Trionfo eritreo ad Alcudia con Biniam Ghirmay

Biniam Ghirmay della Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux si aggiudica la seconda prova della Challenge Mallorca 2022, il Trofeo Alcúdia di 173,2 chilometri con partenza e arrivo a Port d’Alcudia. Il giovane eritreo ha battuto allo sprint Gibbons (UAE Team Emirates) e Giacomo Nizzolo (Israel – Premier Tech)
La fuga di giornata ha visto protagonisti Raul Colombo, 25enne della Work Service Vitalcare Vega; Mikel Bizkarra, 32enne basco della Euskaltel – Euskadi; Tuur Dens, belga classe 2000 tesserato per Sport Vlaanderen – Baloise e Yentl Vandevelde del Team Minerva Cycling.
A una cinquantina di chilometri rompe gli indugi il basco Mikel Bizkarra ma poi a circa 25 chilometri dalla fine viene ripreso dal gruppo grazie all’azione delle squadre dei velocisti
Sprint finale che vede trionfare Biniam Girmay, battendo Ryan Gibbons (UAE Team Emirates) e r Giacomo Nizzolo.

ORDINE D’ARRIVO

  1. Biniam Girmay (Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux) in 3:50:48
  2. Ryan Gibbons (UAE Team Emirates) + 00
  3. Giacomo Nizzolo (Israel-Premier Tech)
  4. Ivan Garcia Cortina (Movistar Team)
  5. Matîs Louvel (Team Arkéa-Samsic)
  6. Michael Matthews (Team BikeExchange-Jayco)
  7. Piet Allegaert (Cofidis)
  8. Pascal Ackermann (UAE Team Emirates)
  9. Jesus Ezquerra (Burgos-BH)
  10. Lawrence Naesen (AG2R Citroën Team)